skip to Main Content

Emergenza Covid-19: Informazioni e misure per la tutela dei clienti e del personale con cui collaboriamo. Leggi gli aggiornamenti di Coronavirus!

Cosa fare quando il rubinetto gocciola

Perché il mio rubinetto gocciola e come posso farlo smettere?

Gocciolare, gocciolare, gocciolare. L’incessante gocciolamento di un rubinetto che gocciola può far impazzire anche la persona più calma ai livelli di Shining. Può anche portare ad un marcato aumento della bolletta dell’acqua mensile, consumarsi all’interno del rubinetto e portare ad altri problemi costosi e preoccupanti. Fortunatamente, non solo siamo esperti nel scoprire perché il tuo rubinetto perde, ma ti aiutano anche a farlo smettere.

Perché il mio rubinetto gocciola ?

Rubinetto che gocciola
Rubinetto che gocciola

Ci sono alcune principali cause di gocciolamento. A volte, è il risultato di una delle loro parti danneggiate, come un o-ring, una rondella o un sigillo interno. In alcuni casi, una perdita è dovuta a una cartuccia usurata. La cartuccia si trova all’interno del rubinetto in un – hai indovinato – rubinetto della cartuccia. Gestisce molta pressione dall’acqua, che naturalmente la consuma nel tempo.

Questi non sono gli unici potenziali problemi. A volte si verifica una perdita perché l’impianto idraulico della tua casa ha un problema con la pressione dell’acqua o un accumulo di acqua dura. È anche possibile che ci sia un tubo rotto o un raccordo lungo la linea.

Come lo aggiusto?

Il modo più semplice per riparare una perdita è chiamare un tecnico idraulico professionista per diagnosticare il motivo della perdita e risolvere il problema. Tuttavia, comprendiamo che non tutti sono interessati a chiamare i professionisti per ogni problema idraulico che devono affrontare.

Il modo in cui risolvi una perdita dipende dalla varietà del rubinetto che hai. Ci sono rubinetti a compressione, rubinetti a sfera e rubinetti a cartuccia. Ecco come risolvere ciascuno di essi.

Riparare una perdita in un rubinetto di compressione.

I rubinetti a compressione hanno un tappo decorativo sul manico. Rimuovere quel tappo, quindi rimuovere la vite della maniglia sottostante. Una volta rimossa la vite dell’impugnatura, togliere l’impugnatura. Quindi, utilizzare una chiave a mezzaluna per svitare il dado premistoppa all’interno.

Una volta smontato tutto, estrarre lo stelo e sostituire l’O-ring. Quindi devi solo rimettere tutto insieme. Gli o-ring usurati sono la causa più comune di perdite nei rubinetti di compressione. Sostituirlo dovrebbe quasi sempre risolvere il tuo problema.

Riparare una perdita in un rubinetto a sfera.

I rubinetti a sfera hanno parti più complesse e mobili rispetto ad altre varietà. Ripararli può essere un po ‘un mal di testa.

Il modo più semplice per gestire la riparazione delle perdite di un rubinetto a sfera è quello di sostituire il tutto. Acquistare un kit di sostituzione dal produttore e seguire le istruzioni all’interno.

Riparare una perdita nel cartuccia miscelatore.

Per riparare una perdita all’interno del rubinetto di una cartuccia, di solito dovrai sostituire l’interno stesso. Per fare ciò, è necessario rimuovere il cappuccio decorativo sulla maniglia, quindi la vite della maniglia.

Rimuovere la maniglia ed estrarre la cartuccia. Rimuovilo e sostituiscilo prima di rimettere tutto al suo posto. Se hai bisogno di ulteriore aiuto, tutto quello che devi fare è chiamare i professionisti di Pronto Intervento Idraulico Vicenza.

I tecnici con cui collaboriamo: Pronto Intervento Elettricista Vicenza, Pronto Intervento Fabbro Vicenza, Pronto Intervento Idraulico  24.

 

Chiama 04441497322